DE IN ES FR QUESTO PT               


medicalmeds.eu Malattie infettive e parassitologia Impegno ad ARV-terapia per HIV/AIDS di pazienti.

Impegno ad ARV-terapia per HIV/AIDS di pazienti.

 La nobiltà e la fiducia per vivere …

                                                                                                           Se la malattia mi è stata mandata dal mio destino crudele,

 La medicina – è, quindi impara la mia lezione …

 W. Shakespeare

 

                                                                    A tutti i miei pazienti è dedicato.

 

La parte 1. È poca storia.

 

                                      Per la prima volta imparai l'infezione di HIV e l'AIDS solo nel 1989 quando studiai sul 5o corso d'istituto medico. Allora questa malattia di «l'Ovest marcente» è sembrata terribile, un po' studiata e che il più terribile, incurabilmente come un morto. E è stato presentato a noi, gli studenti medici dei soviet come una malattia di emarginati: prostitute, tossicomani e omosessuali. In quel tempo fummo sicuri che a noi non è necessario non solo curare pazienti con AIDS, ma anche perfino vederli nell'Unione Sovietica. Allora non ho perfino rappresentato questo nel futuro tutto il mio lavoro del dottore sarà dedicato a prevenzione e trattamento ВИЧСПИДа. Ma a storia le leggi e il corso. Il destino disposto in modo che l'URSS andasse in pezzi, e io nel 1997, essendo diventato l'infectiologist nel distretto di Zhlobinsky, strettamente si ha avvicinato il problema VICh-SPID a noi nel sovrano Belarus. La maggior parte parte dei miei pazienti è stata fatta da abitanti positivi per il HIV dell'area che in quantità dei casi iscritti di HIV è stata e è sul secondo posto dopo il distretto di Svetlogorsk in Gomelshchina. E adesso la mia attività professionale può esser divisa in due stadi provvisori esattamente: prima d'introduzione di terapia anti-retrovirus a pazienti positivi per il HIV e più tardi.

                          Fino al 2004 all'atto d'identificazione a pazienti d'infezione di HIV agli ultimi stadi di una malattia dovevo dichiarare solo l'irreversibilità di deterioramento nella loro salute in connessione con immunodeficienza ininterrottamente avanzante. Nominare dosi nello stesso momento enormi di antibiotici, medicine antifungose, medicine di vitamina che sono state già impotenti a cambiare una situazione con salute al migliore e capire che il risultato letale è inevitabile prima o poi. E provare a evitare qualsiasi conversazione diretta su morte con i pazienti.

                             L'apparizione in noi nel paese nel 2004 del Progetto di PROON con assistenza di fondo Globale per prevenzione e trattamento VICh-infitsirovnnykh di cittadini della repubblica di Belarus e introduzione di terapia anti-retrovirus molto attiva (ARVT) per i nostri pazienti diventò l'interruzione reale in traduzione di assistenza medica a loro. I dottori – infectiologists hanno ricevuto l'arma potente contro HIV nella forma di medicine anti-retrovirus. Allora è diventato possibile considerevolmente cambiare il corso di malattia, migliorare la qualità della vita di pazienti e veramente prolungarli la vita. L'infezione di HIV da parecchio mortali è passata in fila cronico è lungo le malattie procedenti.

 

La parte 2. Che cosa è ARVT?

 

                         È un'abbreviazione di parole anti-retrovirus la terapia. – l'anticontro di mezzi, il retrovirus è un virus di un'immunodeficienza (il HIV), la terapia – significa il trattamento. Così è un trattamento contro HIV. La terapia di Anti-retrovirus non è capace per uccidere un virus, ma blocca la sua replica (la riproduzione e lo sviluppo) a vari stadi di vita di una gabbia per virus. Essere in effetti prodotti chimici, anti-retrovirus le medicine permette di sopprimere la riproduzione di HIV, abbassarsi il carico di virus e restaurare la funzione di sistema immunitario. La combinazione da tre o quattro ARV di medicine che influenzano un virus tutti dal punto di applicazione è la più efficace nello stesso momento. La gabbia di HIV appare in un blocco particolare da strutture chimiche di medicina. Se in senso figurato presentare il virus di HIV nella forma di uno scorpione, allora l'ARV-terapia è «il berretto» chimico particolare che isola questo scorpione da un corpo umano. Le vite di scorpione, ma non è capace per pungere più. E mentre il paziente correttamente accetta medicine ARV questo «berretto» esisterà. Una volta che «il berretto» scompare, «gli scorpioni» - i virus correranno su su tutto l'organismo di nuovo e colpiranno gabbie immuni all'ultimo.

                     Sullo sfondo di ARVT eccetto tutto il numero di diminuzioni di complicazioni, la qualità della vita (i pazienti si sentono come la gente assolutamente sana) si perfeziona, la vita di pazienti positivi per il HIV è considerevolmente prolungata. L'ARV-terapia è diventata una parte integrante di assistenza medica complessa a pazienti positivi per il HIV, insieme con prevenzione, cura delle malattie accompagnatorie.

                     I principi fondamentali di realizzazione di ARVT sono:

             1. Il trattamento è provvisto a tutti i pazienti che gli hanno bisogno su indizi medici e chi ha espresso il desiderio da esser trattato non dipende dal loro stato sociale.

                2. Il trattamento rappresenta una combinazione da non meno di 3 medicine anti-retrovirus quale schema di ricevimento e un dosaggio è scelto il dottore – l'infectiologist a ogni paziente singolarmente secondo i protocolli di trattamento approvato dal Ministero della sanità di RB.

              3. Il trattamento deve essere continuo, che è di tutta la vita. L'osservazione di dispensario, il monitoraggio del corso di trattamento è istituito dal medico generico essente presente. Gli indicatori principali di efficienza di trattamento sono il carico di virus e la quantità di SD-4 di gabbie (immunogramma cosiddetto).

            4. E il più importante: il paziente deve esser motivato a realizzazione di ARV - la terapia e avere l'impegno alto a trattamento.

 

 

La parte 3. Che cosa è l'impegno?

 

                        Letteralmente dal dizionario esplicativo l'impegno è un affetto, una dipendenza, un buon atteggiamento per qualcuno, a qualcosa.

      L'impegno ad ARV-terapia è un ricevimento di ARV di medicine secondo lo schema nominato dal dottore: in tempo certo e in un dosaggio certo, a osservanza della dieta raccomandata. Così è un buon atteggiamento per possedere il trattamento, la comprensione consapevole piena della sua importanza per sé, autochiedendo e l'autodisciplina.     

         Qui è possibile aggiungere la fiducia al medico generico essente presente, l'esecuzione spontanea sistematica di raccomandazioni mediche su controllo durante trattamento.

           L'impegno a trattamento è il prima di tutto buon atteggiamento verso sé e verso vita.

            Nella mia pratica in 15 anni di lavoro con pazienti positivi per il HIV ci furono casi di rigetto pieno di ARV di terapia, che è il rifiuto piatto di esso più che una volta. Nello stesso momento il paziente volentieri è esaminato, specifica le analisi, i dati иммунограмм e perfino cura altre malattie. È sicuro che sull'Internet o ancora da qualche parte ottiene informazioni supplementari su metodi moderni di trattamento ВИЧСПИДа, che è sulla malattia e il suo stadio sa molto. Ma appena che accade lo scopo di ARVT, una negazione piena!

         Ho provato ad analizzare e in qualche modo sistematizzare fattori principali di rifiuto di terapia. Qui quello che si è presentato.

          Sul primo posto l'affermazione del paziente che perfettamente si sente, non ha reclami a salute, analisi in norma relativa. Perfino immunogramma eloquenti che dimostrano in uno stadio avanzato di HIV in qualcosa un tal paziente non possono convincere.

             Sul secondo posto temono di fare il danno a medicine ARV del fegato. Generalmente la gente con l'epatite accompagnatoria si preoccupa del fegato. Nello stesso momento la parte di loro non sembra prendere l'alcool e (o) i farmaci sebbene a loro si spieghi che il danno da loro per un fegato è molto più enorme.

                Sulla terza paura di posto di sviluppo di effetti collaterali durante trattamento. I pazienti particolarmente ipocondriaci qualche volta così eloquentemente descrivono «pobochka» che si chiede sebbene qualsiasi pillola ARV di medicina non fosse presa per tutta la vita. Su una domanda: «Da dove dati?» Risponda che da paralisi-walsy hanno sentito molto.

              Sulla quarta paura del posto che la terapia può uccidere con ARV il paziente. Nello stesso momento i pazienti qualche volta danno esempi che, dica, i loro conoscenti si vissero sebbene avuto una malattia seria, ma sono silenziosi, e qui sono come cominciò ad accettare ARVT in un mese – il secondo morì. Sì, purtroppo è avvenuto. Ma i pazienti non sono periti da trattamento, e che questo trattamento è stato cominciato molto tardi e aiutarli già ha sembrato che è impossibile.

 

La parte 4. Quando cominciare il trattamento?

 

         Subito farò una spiegazione molto importante: la terapia di anti-retrovirus il più spesso non c'è nessuna necessità di nominare urgentemente, che è secondo indizi vitali. L'inizio di ARVT - è progettato l'approccio a un'iniziazione di trattamento all'atto di un esame supplementare attento del paziente e dal suo consenso personale. Un'eccezione le donne incinte positive per il HIV, ARV fanno medicine fino a cui sono nominati con uno scopo principale - a ridurre il rischio di trasferimento verticale di HIV da madre al bambino durante gravidanza e parto a partire da 16 settimane di gravidanza. Perfino agli ultimi stadi di AIDS in condizione seria del paziente di terapia ARV è nominato 2-4 settimane più tardi all'inizio di controllo clinico del paziente. Particolarmente importante per questo periodo per escludere il processo di tubercular attivo siccome la cura di tubercolosi comincia il primo al paziente, e poi anti-retrovirus la terapia contro HIV si unisce a esso.     

                   In generale, la terapia di ARV deve cominciare nella presenza al paziente di HIV 3 e 4 stadi. Lo stadio di una malattia è specificato dal dottore – l'infectiologist da criteri clinici e di laboratorio. Nel corso di specificazione di uno stadio di una malattia il ruolo di controllo immunologico del paziente, lo stato immune cosiddetto del paziente è grande. A comparazione di tutti i dati di controllo lo schema ARV di terapia è nominato dall'infectiologist, è spiegato al paziente e, alla presenza del consenso scritto del paziente a realizzazione di ARVT, gli inizi di trattamento. L'inizio di terapia è fatto il più spesso in condizioni ambulatorie, è più raro nelle condizioni di un ospedale se la condizione del paziente esige il ricovero in ospedale. Il corso di trattamento monitorirutsya effettuando analisi ogni cliniche: l'analisi del sangue generale e l'urina, l'analisi del sangue biochimica, un immunogrammama e la definizione di carico di virus all'inizio mensilmente, più lontano almeno una volta in sei mesi. L'efficienza dello schema ARV di terapia, e anche la correttezza di amministrazione di farmaci dal paziente, sono determinate da un immunogramma.

 

 

La parte 5. Che cosa è un immunogramma?

 

Immunogramma è un'analisi del sangue complessa in cui i componenti di sistema immunitario sono investigati. Poiché una sangue blu di ricerca del paziente intraprende. I componenti principali per T-linfociti di ricerca, gabbia cosiddetta SD-4. Sono sorpresi il virus d'immunodeficienza umana (HIV) durante una malattia, e il quadro clinico di una malattia e una condizione del paziente dipendono dalla loro quantità. La quantità di SD-4 di gabbie è mostrata da laboratorio al medico generico essente presente in cifre sia assolute, sia in un rapporto di percentuale in termini di microlitro (мкл) del sangue del paziente. Se lo schema ARV di terapia è efficace, allora il livello SD-4 di gabbie fermamente aumenta, è mostrato in miglioramento dello stato di salute del paziente. Ma siccome il criterio principale di efficienza di trattamento soddisfa il carico di virus (VL) - è il numero di copie di RNA di un virus (il HIV) in microlitro di sangue del paziente, che è la quantità di un virus in un corpo umano. Se in senso figurato presentare la malattia di VIChSPID nella forma di locomotiva, allora il carico di virus è una velocità con cui questa locomotiva (la malattia) si trasferisce alla fine tragica. La terapia ARV efficace sopprime il carico di virus nella prima settimana da inizio. Gli indicatori desiderabili di VN durante trattamento fanno meno che RNA 200-500 копиймкл il sangue, è il cosiddetto non il carico di virus definito. Tali indicatori sono particolarmente importanti effettuando ARV di prevenzione di HIV a donne incinte siccome riducono il rischio di trasferimento di HIV da madre al bambino praticamente a zero. All'atto di concentrazione alta rigorosamente mantenuta di ARV-medicine in virus di sangue il carico deve rimanere non definito se non sempre, allora abbastanza a lungo. La concentrazione alta necessaria di ARV di medicine è raggiunta dalla loro distribuzione corretta e il modo di ricevimento. Con questo scopo è necessario che il paziente accettasse la dose di ARV-medicina nominata rigorosamente durante ore ininterrottamente e costantemente, che è si è dedicato molto a trattamento.                    

                E è ancora importante sapere che la violazione non autorizzata o la fine dello schema di terapia anti-retrovirus sono tese che il virus di HIV ottiene la resistenza (la resistenza) ad ARV a medicine, qualche volta a parecchio subito, e conduce a progressione di una malattia, complica la selezione di una nuova combinazione di ARV di medicine. Come risultato queste combinazioni da semplice diventano difficili, da ricevimento di 2-3 targhe in aumento di giorni a ricevimento di 6-9 targhe in giorni che crea ancora grandi difficoltà in raggiungimento di successo in trattamento.

         Qui perciò l'impegno del paziente a terapia ARV è così importante.

          Dal modo dovrà dire che nella natura ci sono ancora alcune malattie a cui il ricevimento di tutta la vita di medicine è necessario. Una di tali malattie è il diabete di 1 tipo a cui il paziente deve ricevere l'insulina durante ore tutta la vita.

     

 

 

La parte 6. Difficoltà di ricevimento di ARV-medicine.

 

         Capire che i pazienti cronici quando devono prendere per vita questo o che il tatto di medicina, è necessario salire almeno per un po' sul loro posto. E non in senso fisico di questo concetto, e più probabilmente in psicologico. Allora sarà sebbene sia un po' chiaro che il proprio trattamento è un lavoro prima di tutto sopra sé, questo coraggio, la pazienza ed enorme si moverà velocemente e con potenza. È il rifiuto di alcune abitudini, prima di tutto, dannoso!), da tradizioni, qualche volta perfino rifiuto del cerchio precedente di contatti. È difficile. Il trattamento di tutta la vita è ancora più psicologicamente difficile per pazienti positivi per il HIV perché è necessario riconoscere la malattia all'inizio, si abituerà a esso e continuare di vivere. I miei molti pazienti non lasciano i parenti in un segreto della malattia e come allora spiegargli perché prendono la medicina?

      Perciò considero la complessità principale di ricevimento di ARVT un fattore psicologico quando là viene la stanchezza psicologica da trattamento continuo. Ma la coscienza di vantaggio di trattamento e pazienza enorme permette di rifiutare una malattia lontano indietro e continuare la lotta contro una malattia. Ho pazienti che hanno l'impegno alto a trattamento, accettano ARVT dal 2004 e questo più di 8 anni. Otto anni di ricevimento orario continuo di targhe! Per di più, ci sono bambini positivi per il HIV a chi 12 - 14 anni, accettano la terapia ARV dalla nascita! Al giovane più più anziano che ha ottenuto l'infezione di HIV dalla madre e continua ARVT, 20 anni! È anche un esempio d'impegno alto a trattamento di madri di questi bambini, ma anche bambini ancora più.      

       Le medicine di Anti-retrovirus sono prodotti chimici. Spesso con gusto sgradevole e un odore, e nella stessa dimensione appartiene sia a targhe, sia a sciroppi. Perciò seconda complessità di ricevimento di ARVT-questa percezione aromatica di medicina. Quello che – che una parte di ARV di medicine è necessario accettare su uno stomaco vuoto, altro rinunciare al cibo. Queste raccomandazioni sono fatte dal dottore per il fatto che l'efficienza di assorbimento di medicina in distesa digestiva è stata massima. È chiaro, che il paziente sentirà tutto il gusto e un odore di medicina subito. Consiglio di aderire rigorosamente alla regola di lavare giù la medicina con sufficiente acqua, non meno di 100 millilitri in modo che fosse più veloce dissolto e assorbito in sangue. Se dopo aver preso la medicina là vomitava, allora non accetti una nuova porzione di ARV di medicina e aspetti il ricevimento seguente della prossima dose. A quel tempo può mangiare o bere qualcosa gustoso, ma digeribile per ridurre il retrogusto sgradevole.    

         Qualsiasi medicina ha effetti collaterali. Scriva su loro in riassunti a medicina, il medico generico essente presente deve avvertire su loro. Ancora una complessità di ricevimento di ARV-medicine è una paura di sviluppo di effetti collaterali. Siccome la cura di HIV/AIDS è il processo molto lungo, gli effetti collaterali possono alzarsi a tutti gli stadi di terapia. Tutto questo è discusso con il paziente. Per il fatto che in tempo per notare effetti collaterali il dottore nomina controlli regolari del paziente con una ricerca di analisi del sangue e urina. Il più spesso il paziente stesso indica a tale dagli effetti come nausea, una diarrea, capogiro, un mal di testa, un aumento di peso, un disordine di sonno, l'eruzione è meno spesso annotata. Tutti questi fenomeni gradualmente scompaiono indipendentemente, e in caso della loro corrente lunga il dottore nomina in parallela altre medicine che agevolano sintomi. Avviene che il dottore cancella l'ARV-medicina affatto e la sostituisce con l'altro. Questo o quella decisione sono discussi con il paziente e sono accettati a beneficio del paziente.        

      Gli effetti collaterali sullo sfondo di ARVT che può minacciare la vita del paziente si sviluppano estremamente di rado e all'atto di annullamento di medicina hanno il risultato reversibile.

       Voglio avvertire che l'immissione di alcool e (o) i farmaci, e anche fumando durante ARVT può provocare l'approccio di effetti collaterali e fa più pesante le loro manifestazioni.

            A me il caso dalla mia pratica quando un il mio paziente positivo per il HIV già diede il consenso scritto a realizzazione di ARV di terapia da esso fu ricordato e perfino ricevè le medicine corrispondenti su mani, ma non ha cominciato ad accettarli. Sulla prossima visita a me (un mese più tardi!) l'ha ammesso e ha dichiarato che «ha sviluppato effetti collaterali nella forma di nausea e vomitando a solo un tipo delle Sue targhe». Questo «effetto collaterale» a esso con successo è stato necessario per eliminare per mezzo di consultazioni dello psicologo.

         Tutti i pazienti di solito hanno interesse per effetti collaterali di ARV-medicine, molti chiedono su compatibilità con altri farmaci che sono nominati da altri dottori paralleli a trattamento. E è corretto. Ma ci sono casi quando il paziente più ha paura di effetti collaterali da terapia, che le conseguenze collegate a progressione di AIDS. E questo sbaglio grande! Gli effetti collaterali possono esser avvertiti, eliminati, e qui un avanzamento di una malattia fatale senza il trattamento corrispondente – no. Deve esser capito esattamente.

                    Su fase di avviamento ARVT il dottore di solito prova a nominare lo schema efficace a cui la quantità minima di targhe in giorni è usata, il più spesso cinque – sei, e qualche volta, in caso di una combinazione di due ARV-medicine in una targa, solo tre in giorni. In caso d'inefficienza di ARV-terapia, lo schema di trattamento deve cambiare, e può condurre per aumentare in quantità di targhe fino a 8-10 pezzi al giorno. E inefficiente lo schema di ARV-terapia può diventare anche a causa del paziente se non si dedica a trattamento e uno stile di vita sano.

 

 

La parte 7. Epilogo.

 

        Ogni persona è una personalità con i meriti e i demeriti, con le paure e la forza. Ma tutto che unisce la gente - è la ragione e la sete enorme di vita. La vita è il regalo estremamente prezioso dato noi da Dio e la natura, è necessario apprezzarlo e ha a.

          La saggezza cinese secondo filosofia di wushu dice: «Non possiamo intaccare l'inizio della vita, ma qui quello che sarà la sua fine - completamente la nostra scelta».   

           Voglio volere a tutti non fare una scelta giusta, continuare di vivere e rallegrarsi a ogni è vissuto il giorno, per dare la cura e l'amore, amare ed essere tesori per vivere, dire, la vita in modo che sempre rimanere la Persona.

 

 

 

        Infectiologist della categoria più alta Dodaleva Elena Nikolayevn Minsk. La repubblica di Belarus.                

  • Сайт детского здоровья